Francesco Sarnà

Vita

Sussurrando al cielo il tuo nome
il vento lo trascina nel globo
le stelle lo rifletto nell’universo
e lo spazio fa il resto
tutto sembra magico
ma la vera magia sei tu
ti nascondi dietro ogni piccola cosa
la trasformi in grande
attimi che sembrano un’eternità
eternità che sembrano attimi
luci nel buio
e battiti che rompono il silenzio
non hai un volto ma sei riconoscibile ovunque
non hai un profumo ma infinite sfumature
sei sola in mezzo a tante ma tante in una